Il tanto atteso Torneo del Potere è finalmente cominciato è dopo solo due episodi abbiamo visto già l'eliminazione di un Universo, il 9 per essere precisi. Sarà stato il Karma a colpire, ma il primo a scomparire è stato proprio quell'universo che ha provato a barare, quello che, ammettiamolo, stava un po' antipatico a tutti. 

        

Ciò che più ha colpito i fan di Dragon Ball Super, però, non è stata la distruzione dell'Universo, bensì la risatina dell'angelo Mojito. Possibile che l'accompagnatore del Dio della Distruzione Sidra non abbia provato nulla per la sconfitta del proprio universo? Da qui sono nate tante e tante teorie: c'è chi pensa di un piano malvagio da parte del Grande Sacerdote – ritenuto da molti come il nemico finale di questa saga – e chi invece crede che la distruzione degli Universi sia solo uno "scherzo", un modo per spingere i guerrieri a dare del proprio meglio. 

                   

Non so perché, tendo ad escludere la seconda ipotesi. Mentre non posso in alcun modo negare la possibilità che il Grande Sacerdote possa essere in un qualche modo il villain di questa saga. Ci sono stati troppi sguardi, troppi momenti piuttosto strani che mi portano a non escludere questa ipotesi.

Azzardando una teoria, credo che in futuro potremmo vedere alcuni dei guerrieri presenti al Torneo, ribellarsi a questo straziante gioco. Possibile che alcuni di loro, compresi Goku e compagni, decidano di non sottostare più alle regole degli Dei? Possibile che provino a cambiare il loro status di "carne da macello"? 

        

Staremo a vedere!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here