aVegeta riesce a liberarsi dalla presa di Toppo e a respingerlo. Gohan e Piccolo continuano a lottare contro Saonel e Pilina e Piccolo sembra in difficoltà. Altrove C-18 si è ferita alla caviglia e viene avvicinata da Catopesra, ma prima che possa attaccarla, C-17 lo scaglia lontano con un colpo energetico. Kafla inizia a lottare contro Goku mettendolo in difficoltà, Beerus infuriato dice che il 6° Universo ha barato, ma i due Zen’ō rimasti affascinati dalla tecnica, permettono l’utilizzo dei potara a tutti i combattenti. Beerus e Kaiohshin optano per la fusione dei fratelli cyborg, che chiameranno C-35. Tuttavia Whis ricorda loro che utilizzare la fusione significa anche che perderanno due concorrenti in una volta sola nel peggiore dei casi, il dio della distruzione rifiuta quindi di usare la fusione e anche gli dei del 3° e del 4° Universo preferiscono lasciar perdere. Helles invece pensa di far fondere Rabanra e Zarbuto, ma a causa di quest’ultimo impiegano troppo tempo e Kafla che passava di lì, li travolge distruggendo gli orecchini. Goku decide di usare il Super Saiyan Blue per combattere, ma la potenza dell’avversaria, trasformata nel Super Saiyan Berserk controllato è troppo elevata, oltre al fatto che Goku era già sfinito non avendo potuto combattere al meglio, e il Saiyan soccombe. Poco prima che Goku possa essere eliminato, il saiyan riesce a risvegliare l’Ultra-Istinto ancora una volta e a sorpassare Kafla che inizia a disperarsi. Jiren nel frattempo si sveglia dalla meditazione pronto a raggiungere Goku.

Preview

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here