dicembre 12, 2017
Home Dragon Ball Z Dragon Ball Z - Saga 5

Dragon Ball Z - Saga 5

Saga degli androidi Alcuni considerano questa una saga apparte, la quinta della serie Dragon Ball Z chiamata "Saga di Cell", ma canonicamente fa parte sempre della Saga degli Androidi e tratta delle vicende legate all'androide Cell. La strana fotografia inviata a Bulma mostra un'altra macchina del tempo, uguale a quella di Trunks ma ricoperta di muschio. Trunks, Bulma e Gohan scoprono che questa proviene 4 anni dopo l'epoca di Trunks e che ci ha viaggiato uno strano essere dalle sembianze di insetto. In quel momento Dio vede la strana creatura intenta ad attaccare una città e, capendo che si tratta di una minaccia peggiore dei cyborg, accetta di ricongiungersi con Piccolo. Il nuovo guerriero Namecciano giunge sul posto: la creatura tramite una lunga coda ha assorbito tutti gli abitanti della città e stranamente possiede l'aura di tutti i guerrieri Z e Freezer. Piccolo è molto più forte del mostro e grazie ad uno stratagemma riesce a farsi dire tutto: la creatura è un androide chiamato Cell, creato dal computer del Dr.Gelo con le cellule dei più potenti guerrieri. Ora non è completo ma può diventarlo assorbendo esseri umani e soprattutto assorbendo C-17 e C-18 ed è venuto dal futuro proprio per cercare questi 2 cyborg, che nel suo tempo, sono stati distrutti dal Saiyan. Purtroppo all'arrivo di Trunks e Crilin il cyborg scappa facendo perdere le sue tracce, così Piccolo spiega a tutti chi è. La situazione è critica e quando Goku finalmente si risveglia ha un'idea: far allenare lui Gohan, Trunks e Vegeta nella Stanza dello spirito e del tempo, situata nel Santuario di Dio, per superare il limite del Super Saiyan. In questa stanza speciale un giorno normale equivale ad un anno nella stanza, in condizioni molto dure, ma si può entrare massimo in 2 quindi vi entrano Vegeta e Trunks per primi. Mentre tutti cercano di trovare Cell, C-17, C-18 e C-16 arrivano alla Kame House e Piccolo li sfida. Durante lo scontro alla pari fra Piccolo e C-17, Cell, potenziato dall'assorbimento dei tanti esseri umani, arriva e assorbe C-17, trasformandosi in un guerriero ancora più potente. Tutto sembra perduto, ma grazie a Tenshinhan C-18 e C-16 riescono a scappare. Cell si mette sulle tracce, mentre Vegeta e Trunks finalmente escono dalla stanza speciale e vanno da lui, dando il cambio a Goku e Gohan. I 2 Saiyan raggiungono l'androide e Vegeta mostra la spaventosa forza acquisita: ora è molto più forte di Cell, ma quest'ultimo riesce a stuzzicare lo spirito guerriero del suo avversario e farsi aiutare a trovare C-18. A nulla servono gli sforzi di Trunks per impedire a Cell di completare la sua trasformazione ed il mostro alla fine ottiene il famigerato corpo perfetto. Ora la situazione è ribaltata e nè Vegeta nè Trunks, che ha ottenuto una potenza superiore al padre, possono nulla di fronte al nuovo guerriero, che invece di ucciderli decide di organizzare un Torneo di arti marziali per mostrare a tutti la sua superiorità. Cell indice quindi il Cell Game, fra 10 giorni con scontri uno contro uno: i partecipanti saliranno uno dopo l'altro contro l'androide e se quest'ultimo vincerà ucciderà tutti gli abitanti della Terra. Nel frattempo anche Goku e suo figlio completano l'allenamento nella stanza speciale e Gohan è riuscito a trasformarsi in Super Saiyan. Il fantomatico giorno arriva ed oltre ai guerrieri Z un altro sfidante sale sul ring per affrontare Cell: Mr.Satan, il campione del mondo. Naturalmente il terrestre viene subito sconfitto così il Cell Game può finalmente inziare. Goku è il primo a combattere e dopo un'accessissimo scontro senza esclusione di colpi, meravigliosamente Goku si arrende per cedere il posto a Gohan. Tutti sono allibiti dalla decisione del Saiyan, che spiega che soltanto la forza nascosta di suo figlio può battere Cell. Così il bambino sfida l'androide, che per stimolare la rabbia del suo avversario crea delle piccole copie di sè stesso e le manda contro i guerrieri Z. I Cell Junior anche se piccoli sono potentissimi e tutti quanti rischiano la vita. Anche C-16 affronta Cell, finendo in mille pezzi, ma la sua testa rimane attiva e cerca di convincere il bambino a lasciarsi andare e tirare fuori tutta la sua forza. In quel momento Cell senza alcuna pietà finisce l'androide inerme, scatenando l'ira di Gohan che finalmente supera il limite del Super Saiyan, trasformandosi in Super Saiyan II. Il ragazzino sfodera una potenza immensa, con la quale si sbarazza in pochi secondi di tutti i Cell Junior e mette alle strette Cell, il quale, dopo aver perso C-18 ed esser quindi regredito, decide di autodistruggersi con tutta la Terra. Grazie al suo teletrasporto però Goku salva tutti quanti portando Cell sul pianeta del Re Kaioh e quindi sacrificandosi. Ma i guai non sono finiti: Cell è sopravvissuto e torna con un corpo migliorato ulteriomente, deciso ad eliminare tutti quanti con una potentissima Kamehameha: così avviene lo scontro decisivo fra Gohan e Cell, che alla fine distrugge definitivamente l'androide, riportando la pace. Grazie alle sfere del Drago del nuovo Dio Dende, tutto torna alla normalità e i defunti tornano in vita... tutti tranne Goku. Lui non potrà resuscitare e consola tutti dicendo di restare volentieri nell'Aldilà, perchè ora ci pensarà Gohan a proteggere la Terra. Anche Trunks torna nel suo tempo e finalmente sconfigge i 2 cyborg. La pace è tornata ovunque e una nuova vita ha inizio.

I PIÙ POPOLARI

Vai alla barra degli strumenti